Informativa estesa sull'uso dei cookies

Gran Tour Della Spagna

Gran Tour Della Spagna

Spagna

Gran Tour della Spagna

in formula Pullman

Il programma potrebbe subire variazioni in base alla formula e alla data di partenza

01giorno

Partenza - Nimes

Incontriamo l'accompagnatore a Milano, da dove ha inizio il viaggio in pullman Gran Turismo. Consumiamo il pranzo libero durante il percorso e raggiungiamo Nimes per la cena. La sera passeggiamo con l'accompagnatore per ammirare la Maison Carrée illuminata, l'Arena e l'esterno della Cattedrale.

02giorno

Nimes - Figueres - Tarragona

Partiamo per la Spagna, nota per lo spirito allegro e vivace dei suoi abitanti e per il suo clima temperato e dopo il pranzo libero arriviamo a Figueres, in Costa Brava, dove visitiamo con la guida il museo del geniale Salvador Dalí, il genio che cambiò il concetto di pittura; in caso di chiusura del Museo visiteremo Girona. La cena ci attende a Tarragona.

03giorno

Tarragona - Saragozza - Madrid

Raggiungiamo Saragozza, vivace città situata sulla riva destra dell'Ebro, e visitiamo individualmente la celebre Basilica de Nuestra Señora del Pilar. Dopo il pranzo libero partiamo per Madrid, attraverso un paesaggio dai colori rosso-bruno costellato da piccoli castelli e mulini, dove arriviamo in tempo per la cena. La sera possiamo seguire l'accompagnatore in una panoramica notturna facoltativa in pullman che tocca Viale del Prado, la Posta, la Banca di Spagna, la fontana di Cibeles e i musei, prosegue tra le vetrine e i locali notturni della Gran Vía, raggiunge Piazza di Spagna e il Tempio egiziano di Debod, e si conclude con una breve passeggiata.

04giorno

Madrid

Seguiamo la guida per una visita panoramica di Madrid: le fontane Cibeles e Nettuno, l'esterno dei famosi musei Prado, Thyssen e Reína Sofia, la stazione in stile liberty di Atocha, l'esterno del Parco del Buen Retiro, la Puerta de Alcalá, la splendida Plaza Colón e la Plaza de Oriente. In tarda mattinata visitiamo il Museo del Prado con i capolavori di Tiziano, Velázquez e Goya, e dopo il pranzo libero andiamo a curiosare con la guida attraverso i saloni e i corridoi del Palazzo Reale di Madrid, con fregi dorati, tappezzerie e stucchi, trionfo di barocco e rococò. La sera gustiamo una cena a base di tapas.

05giorno

Madrid - Toledo - Cordova

Partiamo per Toledo, città museo adagiata su un'ansa del fiume Tajo. Visitiamo con la guida la Cattedrale gotico-mudéjar, la chiesa di Santo Tomé che custodisce uno dei più famosi capolavori di El Greco, "El entierro del Conde de Orgaz", la Sinagoga del Transito con bei motivi geometrici e floreali, e passeggiamo per le stradine di questo "museo a cielo aperto" Dopo il pranzo libero proseguiamo alla volta di Cordova, che raggiungiamo per la cena.

06giorno

Cordova - Siviglia

Visitiamo Cordova con la guida iniziando dalla cattedrale-moschea Mezquita, sostenuta da 850 colonne in granito e marmi, e proseguiamo passeggiando nell'intrico di vie contorte e case bianche con patios fioriti di gerani, gelsomini, aranci e limoni del piccolo centro storico. Dopo il pranzo libero ripartiamo per Siviglia, capitale della Andalusia detta la "città della grazia" per i raffinatissimi monumenti arabi e cristiani, e la sera possiamo consumare una cena libera o aderire alla panoramica facoltativa lungo il Guadalquivir a bordo di un battello, seguita da una cena in un tipico tablao con spettacolo di flamenco.

07giorno

Siviglia

Dedichiamo la mattina a una visita guidata panoramica che tocca l'isola della Cartuja con i moderni quartieri costruiti in occasione dell'Expo del 1992, Plaza de España, emblema dell'Esposizione Iberoamericana del 1929 di Aníbal González alla cui costruzione lavorarono più di mille operai, il dedalo di antiche viuzze arabe e case bianche del barrio di Santa Cruz, e la grande Cattedrale con all'interno la tomba di Cristoforo Colombo e il fantastico retablo, una pala d'altare dipinta su tavola. Di fianco alla Cattedrale, ammiriamo il simbolo di Siviglia: la Giralda, alta 76 metri, con la statua della Fede Vittoriosa chiamata Girardillo, in quanto girava al minimo alito di vento, da qui il nome della torre. Una volta pranzato, e prima della cena, il pomeriggio è libero e possiamo partecipare alla visita guidata opzionale dei Reales Alcazares, capolavoro mudéjar e casa reale più antica di Spagna con il Patio de las Muñecas, ossia delle bambole per via delle piccole teste femminili scolpite sui capitelli; durante l'estate per via del forte caldo, anticipiamo la facoltativa alla tarda mattinata.

08giorno

Siviglia - Granada

Partiamo per Granada e consumiamo il pranzo libero prima di arrivare in questa suggestiva città appoggiata su tre colli di fronte alla Sierra Nevada. Nel pomeriggio visitiamo con la guida l'Alhambra, il più celebre complesso architettonico dell'arte araba in Andalusia, roccaforte di sultani e imperatori, e i giardini del Generalife, residenza estiva dei sovrani granadini dove... si vive una strana atmosfera da "Mille e una notte"!. Dopo la cena possiamo goderci lo spettacolo facoltativo di flamenco con passeggiata nel quartiere dell'Albaicín e vista dell'Alhambra illuminata.

09giorno

Granada - Valencia

Raggiungiamo Valencia, cuore della splendida "huerta", zona considerata un piccolo paradiso terrestre dagli Arabi. Dopo il pranzo libero ammiriamo dal pullman l'esterno della Città delle Arti e delle Scienze, capolavoro dell'architetto Calatrava. Cena in serata.

10giorno

Valencia - Barcellona

Dedichiamo la mattinata a un tour orientativo di Valencia con l'accompagnatore che prevede una panoramica in pullman fino al centro storico e la visita all'esterno della Lonja, al Mercato coperto in stile modernista, alla Cattedrale con il celebre "Miguelete", la torre campanaria dalle forme gotiche catalane. Dopo il pranzo libero ci dirigiamo a Barcellona, dove in serata possiamo scegliere tra la cena libera o quella facoltativa con menù tipico catalano.

11giorno

Barcellona

In mattinata ci attende la visita guidata di Barcellona. La capitale della Catalunya ci accoglie con la vivacità del Parc Güell: ammiriamo la balconata decorata a mosaico, due case dalla forma curiosa con tetti policromi e il mercato detto Sala de Les Cent Columnes. Proseguiamo con una panoramica dell'elegante viale del Passeig de Gracia con i palazzi di Gaudí, le boutique e gli edifici signorili, l'esterno della Cattedrale e scorpiamo gli spettacolari interni della Sagrada Familia. Dopo il pranzo l'accompagnatore ci conduce attraverso il Barrio Gotico e lungo le animate e pittoresche Ramblas. Disponiamo liberamente dell'ultimo scorcio di pomeriggio prima della cena.

12giorno

Barcellona - Arles - Costa Azzurra

Partiamo per la Francia e dopo il pranzo libero ci godiamo una visita panoramica con l'accompagnatore di Arles, con le sue mura, l'Anfiteatro e il Teatro Romano. Ceniamo in Costa Azzurra.

13giorno

Costa Azzurra - Rientro

Viaggiamo verso l'Italia e se il tempo lo permette ci fermiamo in Costa Azzurra nella più rinomata bottega del profumo. Il pranzo è libero.

Note di viaggio:

  • Il totale degli ingressi da pagare sul posto è di circa 120 € per persona e comprende: Museo Dalí di Figueres (solo per le partenze in pullman), Museo del Prado e Palazzo Reale di Madrid, Sinagoga del Transito, Cattedrale e Chiesa di Santo Tomé di Toledo, Mezquita di Cordova, Cattedrale di Siviglia, Alhambra di Granada, Parc Güell e Sagrada Familia di Barcellona, Cattedrale di Valencia.

  • Radioguide incluse nella quota del viaggio.

PROGRAMMA IN COLLABORAZIONE CON BOSCOLO TOUR

Invalid data map!

Richiedi informazioni su questo pacchetto

Trattamento dei dati:   Concedo il consenso

Potrebbero interessarti anche