Informativa estesa sull'uso dei cookies

Passaggio a Sud Ovest

Passaggio a Sud Ovest

Ovest e Parchi

Passaggio a Sud Ovest

in formula Volo

Il programma potrebbe subire variazioni in base alla formula e alla data di partenza 

01giorno

Partenza - San Francisco

All'arrivo trasferimento privato in hotel. Resto della giornata a disposizione per cominciare a scoprire questa splendida città, famosa per l'eccletismo della sua architettura, che coniuga stile vittoriano e futuro prossimo, la sua vivacità culturale, è stata la culla della beat generation e la sua splendida baia dominata dal Golden Gate Bridge e dall'isola di Alcatraz. Pernottamento

La mattinata è dedicata alla visita della città: il Civic Center, Japan Town, la Cattedrale di St Mary, il Golden Gate e il quartiere di Fisherman's Wharf. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

Partenza per Yosemite National Park. Imponenti cascate, massicce formazioni rocciose ampie vallate e magnifici sentieri caratterizzano questo che è considerato tra i parchi più belli del Nord America. Attraverso il Tioga Pass si raggiunge Mammoth Lake con arrivo nel pomeriggio. Cena. Pernottamento. Nel caso di chiusura del Tioga Pass per avverse condizioni meterologiche, solitamente sino a Giugno, l'itinerario varia con il pernottamento a Bakersfield e la visita al Sequoia National Park invece di Yosemite National Park.

Lasciato il parco si prosegue per Las Vegas attraverso gli incredibili e multiformi paesaggi della Death Valley. Arrivo nel pomeriggio a Las Vegas. Il cuore pulsante della città è lo "Strip", una strada lunga più di 10 Km ai lati della quale sorgono incredibili e stravaganti complessi alberghieri e casinò. In serata "Las Vegas by night", un emozionante breve giro della città. Pernottamento.

Durante il periodo estivo a causa delle elevate temperature può non essere possibile, per motivi di sicurezza, attraversare Death Valley per raggiungere Las Vegas ma viene utilizzato un itinerario alternativo. Nessun rimborso può essere previsto per la mancata visita.

Attraversando lo Zion National Park si raggiunge l'incredibile Parco Nazionale di Bryce Canyon un vero e proprio gioiello naturalistico. Cena. Pernottamento.

Lasciamo Bryce Canyon e proseguendo in direzione est raggiungiamo Capitol Reef National Park . Dopo una sosta per il pranzo a pic-nic è la volta di Arches National Park, che conserva ancora più di 2000 archi di pietra naturale, tra i quali sicuramente il più fotografato: "Delicate Arch". Il percorso a piedi per poterlo raggiungere però è decisamente impegnativo sia in termini di tempo che fisicamente anche a causa delle alte temperature del periodo ma sarà possibile scattarne l'immancabile immagine da una piazzola raggiungibile in bus. Terminata la visita si prosegue per Moab. Pernottamento.

La mattinata inizia con la visita a Dead Horse Point che offre una vista spettacolare di Canyonlands. Si prosegue quindi via Cortez sino a Mesa Verde splendida zona archeologica con abitazioni rupestri dei nativi americai e nel tardo pomeriggio si raggiunge Durango importante centro minerario e metallurgico all'epoca della corsa all'oro e all'argento. Pernottamento.

08giorno

Oggi, spettacolare vista alla città mineraria di Silverton che si raggiunge a bordo di un treno a vapore in servizio sin dal 1882. Rientro a Durango in bus nel tardo pomeriggio. Pernottamento.

Dopo una breve sosta a Four Corners Point, dove Utah, Colorado, New Mexico e Arizona idealmente uniscono i loro confini proseguimento per Canyon de Chelly al cui interno si possono ammirare numerose rovine di antichi villaggi Anasazi risalenti al 750 d.c. Al termine della visita partenza per Chinle. Cena. Pernottamento.

10giorno

La giornata è all'insegna di incredibili e variegati panorami naturalistici che rimarranno indelebili nella memoria, da prima Monument Valley una vasta depressione desertica dove si innalzano enormi monoliti detti, "butte ", che raggiungono anche i 600 metri, set dei più famosi film di genere western, poi Grand Canyon situato nella parte settentrionale dell'Arizona, luogo simbolo degli Stati Uniti e una delle sette meraviglie del mondo. Pernottamento.

11giorno

L'itinerario prosegue attraverso l'Oak Creek Canyon, sino a Sedona dalle caratteristiche rocce rosse per poi raggiungere Scottsdale nel pomeriggio. Pernottamento.

Attraversando il deserto della California e quello dell'Arizona ci dirigiamo verso ovest raggiungendo Los Angeles a metà pomeriggio. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

Mattinata dedicata alla visita della città: Hollywood, la Walk of Fame, Beverly Hills, Rodeo Drive e Century City. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

14giorno

Tempo a disposizione prima del trasferimento in aeroporto con lo shuttle messo a disposizione dal vostro hotel. Pasti e pernottamento a bordo.

Arrivo in Italia

Note di viaggio:

Partenza garantita.;Viaggio di gruppo in collaborazione con altri operatori turistici italiani e che quindi prevede la partecipazione anche di viaggiatori non prenotati da Boscolo Tours.;Bambini sino agli 8 anni non compiuti non ammessi.;Nel caso di prenotazioni di una sola persona è previsto un piccolo supplemento relativo ai trasferimenti su base individuale.;L’itinerario prevede strade di montagna che raggiungono anche i 2.300 metri di altitudine.;Data la natura dell’itinerario in alcune località le strutture alberghiere sono modeste seppur funzionali.;Le mance non sono incluse ma negli Stati Uniti sono obbligatorie. Consigliamo di prevedere circa 10 dollari americani a persona, al giorno, da consegnare alla guida.;Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program, VWP) cui partecipa anche l’Italia, è necessario ottenere l’ESTA (Electronic System for Travel Authorization).

 

PROGRAMMA IN COLLABORAZIONE CON BOSCOLO TOUR

Invalid data map!

Richiedi informazioni su questo pacchetto

CAPTCHA

Trattamento dei dati:   Concedo il consenso

Potrebbero interessarti anche