Informativa estesa sull'uso dei cookies

Sognando Il West

Sognando Il West

Ovest e Parchi

Sognando il West

in formula Volo

Il programma potrebbe subire variazioni in base alla formula e alla data di partenza

01giorno

Partenza-Los Angeles

All'arrivo trasferimento dall'aeroporto tramite bus navetta fornito dall'hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento

La mattinata è dedicata alla visita della città. Nel pomeriggio visita agli Universal Studios gli studi cinematografici più famosi del mondo. Cena. Pernottamento.

Partenza per Palm Springs, meta di vacanza tra le più famose dell'Ovest americano dove numerose star di Hollywood si recano per trascorrere anche solo qualche giorno di relax.Si prosegue quindi verso Phoenix costeggiando il Parco Nazionale Joshua Tree. Arrivo a Scottsdale nel tardo pomeriggio. Cena. Pernottamento.

Partenza direzione nord per la visita di Montezuma Castle e Sedona, affascinante località nei pressi di Oak Creek Canyon. Si continua poi verso il Grand Canyon. Situato a 2125 metri di altitudine, é il maestoso risultato di milioni di anni di erosione da parte degli agenti atmosferici. Dopo la sosta nei i punti più suggestivi si prosegue verso la cittadina di Tuba City, la più grande comunità Navajo capoluogo dell'Agenzia Navajo Occidentale. Cena e pernottamento.

 05giorno

In mattinata proseguimento della viaita di Grand Canyon quindi partenza verso Lake Powell, uno dei piu grandi laghi artificiali degli Stati Uniti, formatosi in seguito alla costruzione della diga di Glen Canyon. Arrivo in serata. Cena western. Pernottamento.

Partenza per Monument Valley, il luogo che meglio rappresenta il west, e che spesso è stato usato come set cinematografico. All'arrivo visita dei luoghi più suggestivi a bordo di fuoristrada seguita da un pranzo a base di specialità Navajo. Si prosegue quindi verso Moab che si raggiunge nel tardo pomeriggio. Pernottamento.

07giorno

Oggi visita all'Arches National Park così chiamato per le oltre 2000 formazioni naturali a forma di arco tra cui il più famoso e fotografato è sicuramente il Delicate Arch, A seguire, visita a Dead Horse Point, dove protagonista in tutta la sua spettacolarità è il fiume Colorado. Nel pomeriggio si prosegue verso il Bryce National Park che si raggiunge in serata. Cena. Pernottamento.

Bryce Canyon National Park è uno dei parchi naturali piu belli dello Utah. Le sue inconfondibili guglie che variano in colorazione dal rosso, all'arancio al bianco creano un gioco di colori e ombre incredibili e mai uguali a seconda della luce del giorno. Nel pomeriggio proseguimento verso Las Vegas, attraversando St. George, città fondata dai Mormoni nel 1861. Arrivo nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

09giorno

Intera giornata a disposizione. Pernottamento.

10giorno

La prima tappa della giornata saranno i paesaggi lunari della Death Valley dove le temperature spesso superano i 50° quindi costeggiando la Sierra Nevada, lungo la statale 95, in direzione nord, si raggiunge Mammoth Lake. Cena. Pernottamento. Importante !!! Durante il periodo estivo a causa delle elevate temperature può non essere possibile, per motivi di sicurezza, attraversare Death Valley per raggiungere Mammoth Lake. Nessun rimborso può essere previsto per la mancata visita.

Attraverso il Tioga Pass, oltre 3000 metri dì altitudine si raggiunge Yosemite National Park istituito nel 1903 dal Presidente Roosevelt per preservare il ricco ma fragile eco sistema della Sierra Nevada. Imponenti cascate, massicce formazioni rocciose, ampie vallate e magnifici sentieri caratterizzano questo che è considerato uno dei parchi più belli del Nord America. Nel pomeriggio proseguimento verso San Francisco. Cena. Pernottamento. Attenzione !!! Nel caso di chiusura del Tioga Pass per avverse condizioni meterologiche, solitamente sino a Giugno, l'itinerario potrebbe subire delle variazioni.

12giorno

Mattinata dedicata alla visita della città. Su 43 colline e affacciata in una bellissima baia, uno dei migliori porti naturali al mondo, San Francisco ha saputo conservare, a dispetto delle numerose ricostruzioni un assetto urbanistico a misura d'uomo. Nel pomeriggio visita al penitenziario di Alcatraz, detto anche "The Rock" (la Roccia) o "The Bastion" (la fortezza), divenuto tristemente famoso per le condizioni di vita destinate ai detenuti e per aver ospitato anche personaggi molto celebri tra cui Al Capone. Cena di arrivederci. Pernottamento.

Tempo a disposizione prima del trasferimento collettivo in aeroporto. Pasti e pernottamento a bordo.

Arrivo in Italia.

Note di viaggio:

Partenza garantita minimo 2 partecipanti.;Viaggio di gruppo in collaborazione con altri operatori turistici italiani e che quindi prevede la partecipazione anche di viaggiatori non prenotati da Boscolo Tours.;Bambini sino agli 8 anni non compiuti non ammessi.;Nel caso di prenotazioni di una sola persona è previsto un piccolo supplemento relativo ai trasferimenti su base individuale.;L’itinerario prevede strade di montagna che raggiungono anche i 2.600 metri di altitudine.;Data la natura dell’itinerario in alcune località le strutture alberghiere sono semplici seppur funzionali.;Le mance non sono incluse ma negli Stati Uniti sono obbligatorie. Consigliamo di prevedere circa 10 dollari americani a persona, al giorno, da consegnare alla guida.;Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program, VWP) cui partecipa anche l’Italia, è necessario ottenere l’ESTA (Electronic System for Travel Authorization).

 

PROGRAMMA IN COLLABORAZIONE CON BOSCOLO TOUR

Invalid data map!

Richiedi informazioni su questo pacchetto

Trattamento dei dati:   Concedo il consenso

Potrebbero interessarti anche