Informativa estesa sull'uso dei cookies

Argentina: Crociera Fin Del Mundo

Argentina: Crociera Fin Del Mundo

Argentina

Argentina: crociera Fin del Mundo

in formula Volo

Il programma potrebbe subire variazioni in base alla formula e alla data di partenza

01giorno

Partenza - Buenos Aires

Partiamo per Buenos Aires e pernottiamo a bordo.

Atterriamo a Buenos Aires e ci trasferiamo in hotel. Occupazione immediata della propria camera. Nel pomeriggio iniziamo la visita dei luoghi più interessanti della città: Plaza de Mayo, la sede del Governo, il Cabildo, la Cattedrale Metropolitana, l'Avenida de Mayo, il Palazzo del Congresso, il Teatro Colón, il quartiere della Boca, il Planetario e La Recoleta, con il cimitero che custodisce la tomba di Evita. I pasti sono liberi.

Ci trasferiamo all'aeroporto e raggiungiamo El Calafate. Arrivo e trasferimento al nostro hotel. Resto della giornata a disposizione per passeggiare alla scoperta di questa deliziosa cittadina, adagiata lungo le sponde del lago Argentini. I pasti sono liberi.

Dedichiamo la giornata alla visita al ghiacciaio del Perito Moreno, all'interno del Parco Nazionale Los Glaciares, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Camminando sulle passerelle possiamo osservare le spettacolari spaccature e ascoltare i rumori provenienti dai crepacci. E' inclusa una breve escursione in barca per giungere in prossimità di uno dei lati del ghiacciaio e ammirarne da vicino l'impressionante maestosità. I pasti sono liberi.

 
I colori del ghiaccio

Intera giornata a disposizione. Tra le varie escursioni facoltative (non incluse nella quota), suggeriamo di arricchire il nostro viaggio partecipando alla escursione facoltativa alla Estancia Cristina, per salire fino al suo punto panoramico da dove si può godere di una bellissima vista del Ghiacciaio Upsala (da aprile a settembre questa facoltativa è sostituita con la navigazione sui Ghiacciai). Possibilità anche di passeggiate a cavallo. I pasti sono liberi.

Mattinata a disposizione. Dopo il pranzo libero, trasferimento al molo d'imbarco della Cruceros Australis. Imbarco, incontro con il personale di bordo e cocktail di benvenuto. Inizio della navigazione verso "i confini del mondo". Cena.

Navighiamo lungo il Canale Murray per giungere nel Parco Nazionale Cabo de Hornos dove sbarchiamo (lo sbarco è soggetto alle condizioni climatiche e del mare). Cabo de Hornos, scoperto nel 1616, ed è un promontorio quasi verticale, alto circa 425 metri, considerato il punto più australe delle Americhe. Il Parco è stato dichiarato Riserva della Biosfera dall'UNESCO nel giugno del 2005. Pranzo a bordo. Nel pomeriggio approdiamo alla Baia Wulaia, sito storico dove nel passato si stanziò una delle più grandi colonie di nativi Yamanas di questa regione. Charles Darwin sbarcò in questo luogo durante il suo viaggio a bordo del HMS Beagle, nel gennaio del 1833. Il territorio e la sua ricca vegetazione offrono uno spettacolo di singolare bellezza. Rientriamo a bordo per la cena.

Al mattino si entra nel fiordo di Agostini, nel cuore della Cordigliera di Darwin, dove potremo ammirare la stupefacente grandiosità dei ghiacciai che calano dai pendii della montagna per arrivare fino al mare. Rientro a bordo per il pranzo. Nel pomeriggio proseguiamo la navigazione verso il ghiacciaio Águila. Sbarco ed escursione a piedi: piacevole passeggiata lungo la spiaggia dove costeggeremo la laguna circondata dalle montagne, per giungere infine di fronte al ghiacciaio. Suggestivo il paesaggio, tipico di questi luoghi incontaminati. Rientro a bordo e proseguimento della navigazione lungo la "via dei ghiacciai". Cena.

Di buon mattino giungiamo a Isla Magdalena dove sbarcheremo. Per gli antichi esploratori, l'isola era un punto di sosta obbligatorio per i rifornimenti di cibo. Qui vive una grande colonia di pinguini di Magellano che potremo osservare da vicino mentre giungiamo fino al faro che attualmente è ancora in uso. Rientriamo a bordo e proseguire la navigazione verso Punta Arenas (Cile). Sbarco, incontro con l'autista e trasferimento all'aeroporto di Rio Gallegos, in Argentina, in tempo per il volo per Buenos Aires. Arrivo e trasferimento in hotel. La cena è libera.

11giorno

Intera giornata a disposizione. Consigliamo la visita facoltativa (non inclusa nella quota, con supplemento a aprte) dei luoghi legati a Evita Peron, forse il personaggio più significativo della storia dell'Argentina moderna. Si visiterà la sede dell'antica Fundacion Eva Peron nella quale attualmente risiede la Facultad de Ingenieria de la Universidad de Buenos Aires; il Museo Evita, dove si può conoscere di più della sua vita; la chiesa di Nuestra Señora del Pilar, dove contrasse matrimonio con il General Peron, e al termine il cimitero "de la Recoleta", dove si trova la sua tomba. Pranzo libero. Il pomeriggio è libero. In serata ci trasferiamo al ristorante dove ceneremo e assisteremo ad uno spettacolo di tango. Pernottamento.

12giorno

La giornata è a disposizione, con pranzo libero, prima del trasferimento all'aeroporto in tempo per il volo di rientro. Ceniamo e pernottiamo a bordo.

13giorno

Atterriamo in Italia.

 

Note di viaggio:

Partenze garantite minimo 2 partecipanti.;E' inclusa l'occupazione immediata della camera in arrivo a Buenos Aires.;Escursioni con guide locali con servizi condivisi, multilingua italiano/inglese (escluso visita giorno 2 a Buenos Aires che sarà su base privata con guida in italiano).; Trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa con servizio privato o collettivo multilingue.;Il trasferimento per la Cena con Spettacolo di Tango è con solo autista in spagnolo, servizio collettivo.; Il programma, durante alcune visite collettive, potrebbe svolgersi insieme ad altri viaggiatori di altre nazionalità.;A bordo e durante gli sbarchi, le visite sono effettuate con guide naturaliste in lingua spagnolo/inglese.;Le escursioni descritte nell’itinerario della crociera è quello usualmente effettuabile. Per contro la compagnia armatrice si riserva di apportare cambi e/o modifiche, senza preavviso, ove necessario per la sicurezza dei passeggeri, dovuti a condizioni climatiche e del mare. È consigliato un abbigliamento adeguato: giacca a vento, guanti, berretto, crema solare, scarpe da trekking. Alcune giornate di visita possono risultare faticose.

 

PROGRAMMA IN COLLABORAZIONE CON BOSCOLO TOUR

Invalid data map!

Richiedi informazioni su questo pacchetto

CAPTCHA

Trattamento dei dati:   Concedo il consenso

Potrebbero interessarti anche