logofondotrasparente
Iscriviti alla Newsletter

Mariber Tour licenza n°44558 del 24/06/2011


whatsapp
telegram
facebook
Safari Grande migrazione Inverno
Gallery
Mariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e ZanzibarMariber Tour Tanzania e Zanzibar
Descrizione

Giorno 1: Four Points by Sheraton Arusha The Arusha Hotel, Arusha

 

Arusha

Situata ai piedi del Monte Meru, la città di Arusha è conosciuta come la capitale per il  safari nella Tanzania settentrionale. Serve come ottima base da cui esplorare l'area circostante che include il Monte Meru, il maestoso Monte Kilimanjaro, i parchi nazionali di Arusha, Manyara, Tarangire e Ngorongoro. Arusha è una perfetta località per prendersi un giorno o due di relax prima o dopo il safari in quanto offre un clima temperato e paesaggi lussureggianti. I visitatori in transito ad Arusha non vedono l'ora di esplorare il parco nazionale del Serengeti, il magnifico Parco Nazionale di Arusha ed affrontare  la sfida di scalare il Monte Meru, la quinta montagna più alta dell'Africa, oppure il Monte Kilimanjaro conosciuto come il tetto d'Africa.

 

Itinerario del Giorno

Aeroporto del Kilimanjaro – Arusha 1 ora di trasferimento.

Programma: Al vostro arrivo all’aeroporto del Kilimanjaro ci sarà la nostra guida ad attendervi per accompagnarvi al vostro lodge.

Attività: Se avrete tempo, voglia ed energie potremo fare un giro per la città per iniziare a scoprire la Tanzania, in alternativa relax al lodge.

Pernottamento: Four Points by Sheraton Arusha The Arusha Hotel

L'Arusha Hotel è situato nella bellissima città di Arusha (città di partenza di tutti i safari). L'hotel è composto da 106 camere eleganti dotate di accesso Wi-Fi, televisore e angolo relax. Gli ospiti possono gustare un delizioso pasto presso il ristorante posto al centro dell’albergo e rilassarsi con un drink rinfrescante al bar. L'hotel offre anche una piscina all'aperto, una palestra e una terrazza che si affaccia su un giardino tropicale.

 

Trattamento

Mezza Pensione - Cena, Pernottamento e Colazione

 

Giorno 2: Marera View Lodge , Karatu

 

Karatu

I viaggiatori diretti verso il Serengeti e il cratere di Ngorongoro attraverseranno inevitabilmente la città di Karatu tra le verdi colline degli altipiani settentrionali della Tanzania. Dominata dal vulcano Ol Deani, questa piccola e colorata città è il punto di ritrovo per i visitatori che esplorano i numerosi parchi  della zona. La città offre una varietà di attività tra cui visitare il vivace mercato, assaggiare la birra in un birrificio locale, visitare una tradizionale fattoria iraqw o fare una passeggiata guidata attraverso la foresta di Ngorongoro alla ricerca di cascate e uccelli colorati. Sia che tu stia cercando tour culturali, escursioni a piedi e in bicicletta,  vivere un'autentica esperienza culturale in Tanzania o semplicemente una pausa tra i fotosafari, questa città è l’ideale ed ha molto da offrire.
 

Tarangire National Park

Situato a poche ore di auto dalla città di Arusha, il parco nazionale del Tarangire si trova nel circuito del grandi parchi del Nord della Tanzania. Il parco prende il nome dal fiume Tarangire (dalla lingua  kiswahili fiume dei facoceri) che lo attraversa e proprio grazie a quest’ultimo, il paesaggio risulta più verdeggiante, con estese paludi alluvionali e boschi. Dopo il Serengeti, il Tarangire ha la più grande concentrazione di fauna selvatica in Tanzania. Soprattutto durante la stagione secca il parco ospita numerosissimi animali come zebre, gnu, alcelafi, kudu, gazzelle, bufali felini che raggiungono il parco per abbeverarsi. Questo è anche l'unico posto in Tanzania dove vengono regolarmente avvistate antilopi come l'Orice e il Gerenuk. Il Tarangire è anche noto per i suoi spettacolari alberi di baobab e per i suoi panorami mozzafiato.

 

Itinerario del Giorno

Arusha – Tarangire 2 ore di trasferimento.

Programma: Dopo colazione partenza per il Parco del Tarangire per avvistamento della fauna selvatica con pranzo pic-nic.

Attività: fotosafari.

Il Parco del Tarangire prende il nome dal fiume Tarangire che lo divide in due metà e rappresenta l'unica sorgente d'acqua per gli animali durante la stagione secca. Il parco è famoso per i suoi branchi di elefanti e gli enormi alberi baobab, c’è molto da vedere ed esplorare.

Pernottamento: Marera View Lodge

Il Marera View Lodge si trova prima del villaggio di Karatu, in Tanzania, in posizione strategica per coloro che vogliono un soggiorno in mezzo alla natura con tutti i comfort mentre visitano i parchi della Tanzania. Tutte le 14 camere non fumatori sono in cottage separati e dispongono di veranda, giardino privato e vista spettacolare sulla Valle di Marera e sulla Foresta del Ngorongoro. Potrete gustare una vasta gamma di piatti della cucina locale e internazionale presso l'accogliente ristorante. Altri servizi a disposizione sono il bar, la connessione Wi-Fi gratuita, il servizio in camera e la piscina.
 

Attivita'

Tarangire National Park

 

Tarangire National Park

Situato a poche ore di auto dalla città di Arusha, il parco nazionale del Tarangire si trova nel circuito del grandi parchi del Nord della Tanzania. Il parco prende il nome dal fiume Tarangire (dalla lingua  kiswahili fiume dei facoceri) che lo attraversa e proprio grazie a quest’ultimo, il paesaggio risulta più verdeggiante, con estese paludi alluvionali e boschi. Dopo il Serengeti, il Tarangire ha la più grande concentrazione di fauna selvatica in Tanzania. Soprattutto durante la stagione secca il parco ospita numerosissimi animali come zebre, gnu, alcelafi, kudu, gazzelle, bufali felini che raggiungono il parco per abbeverarsi. Questo è anche l'unico posto in Tanzania dove vengono regolarmente avvistate antilopi come l'Orice e il Gerenuk. Il Tarangire è anche noto per i suoi spettacolari alberi di baobab e per i suoi panorami mozzafiato.
 

Trattamento

Pensione Completa - Cena, Pernottamento, Colazione e Pranzo

 

Giorno 3: Marera View Lodge , Karatu

 

Lake Manyara National Park

Situato nella regione centro-settentrionale della Tanzania con il lago Manyara a est e il bordo della Rift Valley a ovest, il Lake Manyara National Park offre panorami mozzafiato, una grande varietà di habitat e di animali selvatici. Questo piccolo parco è famoso per la sua biodiversità con boschi di acacie, foreste pluviali, brughiere disseminate di baobab, sorgenti calde, paludi e il lago stesso. Il parco ospita oltre 400 specie di uccelli e la più numerosa colonia di babbuini della Tanzania. Altre specie comuni nel parco sono le giraffe, le zebre, gli gnu, l'impala, l'antilope d'acqua, il facocero, la lontra del Capo e la mangusta egiziana. Non perdere l'opportunità di vedere numerosi di fenicotteri sul lago, i famosi leoni che si arrampicano sugli alberi e le grandi famiglie di elefanti che passeggiano nella foresta.
 

Itinerario del Giorno

Karatu - Manyara 20 min circa di trasferimento.

Programma: Dopo colazione partenza per il Parco del Lago Manyara per avvistamento della fauna selvatica con pranzo pic-nic. oltre al classico fotosafari oggi fare un'avventurosa camminata sui ponti sospesi tra gli alberi della foresta del parco del lago Manyara.

Attività: fotosafari e "Tree top walkway" (camminata sui ponti sospesi).

Il Parco del Lago Manyara è uno dei parchi con la più alta biodiversità della Tanzania, in un parco di soli 330 kmq troviamo cinque differenti ecosistemi. Il parco è famoso per i gli schivi leoni arboricoli e la numerossissima colonia di babbuini che popola la foresta.

Attivita'

Lake Manyara National Park

Treetop Walkway Lake Manyara
 

Lake Manyara National Park

Situato nella regione centro-settentrionale della Tanzania con il lago Manyara a est e il bordo della Rift Valley a ovest, il Lake Manyara National Park offre panorami mozzafiato, una grande varietà di habitat e di animali selvatici. Questo piccolo parco è famoso per la sua biodiversità con boschi di acacie, foreste pluviali, brughiere disseminate di baobab, sorgenti calde, paludi e il lago stesso. Il parco ospita oltre 400 specie di uccelli e la più numerosa colonia di babbuini della Tanzania. Altre specie comuni nel parco sono le giraffe, le zebre, gli gnu, l'impala, l'antilope d'acqua, il facocero, la lontra del Capo e la mangusta egiziana. Non perdere l'opportunità di vedere numerosi di fenicotteri sul lago, i famosi leoni che si arrampicano sugli alberi e le grandi famiglie di elefanti che passeggiano nella foresta.

Treetop Walkway Lake Manyara

Manyara Treetop Walkway ti porta in un'avventura altissimo attraverso la splendida foresta del Lago Manyara. Passeggia tra le cime degli alberi e vivi la natura incontaminata e la fauna selvatica da una prospettiva unica.

 

Trattamento

Pensione Completa - Cena, Pernottamento, Colazione e Pranzo

 

Giorno 4: Kenzan Luxury Camp Ndutu, Ndutu

 

Ndutu

Situato nella regione di Arusha, Ndutu si trova nella parte settentrionale della zona di conservazione di Ngorongoro, all'interno del magnifico Serengeti. I paesaggi circostanti sono coperti da vaste praterie che forniscono l'habitat perfetto per il percorso migratorio di centinaia di migliaia di gnu, antilope e zebra. I visitatori potranno esplorare la foresta intorno al lago Ndutu, avvistare una serie di fauna selvatica e visitare l'affascinante sito archeologico della gola di Olduvai. Non perdere l'occasione di saltare su un game drive per vedere le spettacolari mandrie della Grande Migrazione annuale, godere di un panoramico giro in mongolfiera sulle pianure e fare un tour guidato con i Maasai locali e conoscere cultura e tradizioni. Altre specie comunemente macchiate includono: leopardo, leone, ghepardo, caracal, serval, gatto selvatico africano, e una varietà di uccelli prolifici.

 

Itinerario del Giorno

 

Karatu – Ngorongoro – Serengeti Ndutu 3 ore di trasferimento.

Programma: Dopo colazione lasciamo il villaggio di Karatu e subito entriamo nel Ngorongoro Conservation Area. Proseguiamo attraversando gli altipiani del Ngorongoro con sosta a Olduvai Gorge, l’immensa gola che deve la sua notorietà ai ritrovamenti fossili dei coniugi Leakey. 

I famosi antropologi scoprirono resti di ominidi:

nel 1959 ad Olduvai il teschio di Australopitechus Boisei risalente a circa 1.8 milioni di anni fa  

nel 1972 a Laetoli le impronte fossilizzate di 3 esseri bipedi risalenti a circa 3.7 milioni di anni fa.

Le loro scoperte segnarono una svolta nelle ricerche e nelle teorie sull’evoluzione umana.  Olduvai  è conosciuto come "La Culla dell'Umanità".

Proseguiamo fino alla zona del lago Ndutu tra Ngorongoro e Serengeti dove iniziamo il vero e proprio fotosafari di questi giorni.

Attività: visita del sito archeologico di Olduvai Gorge e  fotosafari.

Le mandrie della Grande Migrazione si aggregano da Dicembre a Marzo nella zona del lago Ndutu tra Serengeti e Ngorongoro dove trovano pascoli freschi e molti predatori ad aspettarli, qui gli gnu partoriscono solitamente nel mese di  Febbraio.

 

Pernottamento: Kenzan Luxury Camp Ndutu

Kenzan Luxury Mobile Camp è un campeggio semi-permanente che offre natura selvaggia e lusso nel Parco Nazionale del Serengeti. Questo campeggio semi-permanente è composto da 18 lussuose tende con bagno interno, tra cui una tenda familiare, tutte con letti king size e letti gemelli dotati di zanzariere, servizi igienici a filo e bagni con doccia accompagnati da una grande veranda perfetta per i viaggiatori in vacanza.

 

Attivita'

Southern Serengeti

Olduvai Gorge

 

Southern Serengeti

Il Serengeti insieme al Kenya Masai Mara Game Park formano il parco naturale più famoso dell'Africa. L'immagine di alberi di acacia su una pianura di erba infinita incarna l'Africa per molti, e quindi aggiunge un guerriero Masai e alcuni bovini al quadro e la conversazione non deve andare oltre. La migrazione annuale degli gnu attraverso il Serengeti e il Masai Mara è il più grande movimento di massa di mammiferi terrestri sul pianeta - con oltre un milione di animali dopo le piogge. Ma non è qui che finisce la visione del gioco; grandi branchi di leoni, elefanti e giraffe nelle praterie, gazzelle ed eland per citarne solo alcuni.

Olduvai Gorge

Olduvai Gorge è un sito paleoantropologico di grande importanza, dove un vecchio fiume ha scavato la roccia per esporre strato su strato di suolo vulcanico. È qui che il dottor Louis e Mary Leakey hanno trovato i resti degli ominidi “Schiaccianoci”, “Tool Making Man” e “Lucy”, scoperte che hanno contribuito a colmare alcuni dei legami mancanti nella catena dell'evoluzione umana e hanno aggiunto ulteriori prove alla teoria dell'emergere dell'uomo moderno in Africa.

La “Culla dell'Umanità” ha ora un centro visitatori dove si può ascoltare una breve conferenza sul lavoro dei Leakey's e dei loro successori e un piccolo museo dove si possono vedere alcuni dei loro reperti, tra cui una giraffa gigante - è difficile credere che una volta fossero ancora più alti!

 

Trattamento

Pensione Completa - Cena, Pernottamento, Colazione e Pranzo

 

Giorno 5: Kenzan Luxury Camp Ndutu, Ndutu

 

Itinerario del Giorno

Programma: Intera giornata di fotosafari nel Serengeti alla ricerca della Grande Migrazione.  

Attività: fotosafari.

Le mandrie della Grande Migrazione si aggregano da Dicembre a Marzo nella zona del lago Ndutu tra Serengeti e Ngorongoro dove trovano pascoli freschi e molti predatori ad aspettarli, qui gli gnu partoriscono solitamente nel mese di  Febbraio.

Attivita'

Southern Serengeti

 

Southern Serengeti

Il Serengeti insieme al Kenya Masai Mara Game Park formano il parco naturale più famoso dell'Africa. L'immagine di alberi di acacia su una pianura di erba infinita incarna l'Africa per molti, e quindi aggiunge un guerriero Masai e alcuni bovini al quadro e la conversazione non deve andare oltre. La migrazione annuale degli gnu attraverso il Serengeti e il Masai Mara è il più grande movimento di massa di mammiferi terrestri sul pianeta - con oltre un milione di animali dopo le piogge. Ma non è qui che finisce la visione del gioco; grandi branchi di leoni, elefanti e giraffe nelle praterie, gazzelle ed eland per citarne solo alcuni.
 

Trattamento

Pensione Completa - Cena, Pernottamento, Colazione e Pranzo

 

Giorno 6: Marera View Lodge , Ngorongoro Crater

 

Ngorongoro Crater

Situato nel nord della Tanzania, il cratere di Ngorongoro è meglio conosciuto per la sua bellezza naturale e l'abbondanza di fauna selvatica che lo rende una delle destinazioni safari più popolari in Africa. Circondato dagli altipiani della Tanzania, questo cratere dichiarato patrimonio dell’UNESCO è considerato la più grande caldera vulcanica intatta del mondo. I visitatori potranno avvistare i famosi Big Five e una miriade di altre specie di animali selvatici, tra cui grandi mandrie di zebre e gnu. È famosa come una delle migliori attrazioni turistiche della Tanzania e offre ai visitatori una serie di attività meravigliose tra cui l'osservazione degli uccelli, il trekking, l'osservazione della fauna selvatica e la visita a un villaggio Maasai locale. Non perdere l'opportunità di fare un'escursione nella magnifica gola di Olduvai.

 

Itinerario del Giorno

Serengeti Ndutu – Ngorongoro con fotosafari sulla strada.

Programma: Dopo colazione partenza per il Ngorongoro Conservation Area per avvistamento della fauna selvatica nel famoso cratere con pranzo pic-nic.

Attività: fotosafari.

Nel Cratere del Ngorongoro vivono oltre 30.000 animali e una grande quantità di uccelli, che si sono stabiliti nella zona grazie alla presenza dei laghi. Oggi potremo fotografare insieme diverse specie come zebra, gnu, facoceri ed antilopi, non mancheranno i predatori come iene e leoni.

Pernottamento: Marera View Lodge

Il Marera View Lodge si trova prima del villaggio di Karatu, in Tanzania, in posizione strategica per coloro che vogliono un soggiorno in mezzo alla natura con tutti i comfort mentre visitano i parchi della Tanzania. Tutte le 14 camere non fumatori sono in cottage separati e dispongono di veranda, giardino privato e vista spettacolare sulla Valle di Marera e sulla Foresta del Ngorongoro. Potrete gustare una vasta gamma di piatti della cucina locale e internazionale presso l'accogliente ristorante. Altri servizi a disposizione sono il bar, la connessione Wi-Fi gratuita, il servizio in camera e la piscina.

 

Attivita'

Ngorongoro Crater

 

Ngorongoro Crater

Situato nel nord della Tanzania, il cratere di Ngorongoro è meglio conosciuto per la sua bellezza naturale e l'abbondanza di fauna selvatica che lo rende una delle destinazioni safari più popolari in Africa. Circondato dagli altipiani della Tanzania, questo cratere dichiarato patrimonio dell’UNESCO è considerato la più grande caldera vulcanica intatta del mondo. I visitatori potranno avvistare i famosi Big Five e una miriade di altre specie di animali selvatici, tra cui grandi mandrie di zebre e gnu. È famosa come una delle migliori attrazioni turistiche della Tanzania e offre ai visitatori una serie di attività meravigliose tra cui l'osservazione degli uccelli, il trekking, l'osservazione della fauna selvatica e la visita a un villaggio Maasai locale. Non perdere l'opportunità di fare un'escursione nella magnifica gola di Olduvai.

 

Trattamento

Pensione Completa - Cena, Pernottamento, Colazione e Pranzo

 

Giorno 7: Fine dell'itinerario

 

Itinerario del Giorno

Karatu-Arusha-Kilimanjaro 3 ore circa di trasferimento.

Programma: Dopo colazione un po' di relax al lodge prima del rientro a casa. Trasferimento all’aeroporto di Arusha o del Kilimanjaro.

 

Trattamento

Pernottamento e prima colazione


 


 

Come creare un sito web con Flazio